Baracuta SS13: Synonymous & Antonymous

Synonymous & Antonymous (long version).

[dropcap2]C[/dropcap2]on la primavera estate 2013 debutta finalmente sul mercato la collezione Baracuta, di cui si è parlato l’estate scorsa, la prima con WP Lavori in Corso.
Per accompagnare questo lancio, è stato realizzato un video che gioca su alcuni contrasti, sul senso di appartenenza oltre  le differenze e su un filo rosso, che unisce diverse figure della cultura British, dai gentleman ai mod anni ’60, da Norman Jay a Ian Bruce: l’iconico G9 Harrington.

Baracuta is “made in England”

[dropcap2]B[/dropcap2]aracuta è uno di quei classici che richiamano immediatamente un certo tipo di immagini: Inghilterra, musica, stile.

Per il lancio della nuova collezione Baracuta, abbiamo così chiesto ai ragazzi di The Rig Out di creare un video che richiamasse proprio queste atmosfere. Il risultato – Made in England – le ripropone con la regia di Antony Crook.

Il video si apre con il cielo sopra Manchester e l’agilità di una leggenda del Northern Soul come Steve Cato, per arrivare alle atmosfere di Portobello Road e Soho con Charlie Dunnett e Felix Hall.

I protagonisti si muovono in uno scenario metropolitano underground, conviviale e quotidiano. A fare da filo rosso tra le diverse situazioni è il G9 Baracuta con informalità ed eleganza.

Ad accompagnare le gesta dei tre protagonisti per la città è Toni Basil con Breakaway, una perla Northern Soul, riscoperta per l’occasione e perfettamente adatta al mondo Baracuta.

WP Lavori lancia una rivista di passioni e ricerca, il WP Mag

[dropcap2]I[/dropcap2]n occasione del suo 30° anniversario WP regala ai suoi amici il WP Mag, un magazine on line.

Il primo numero della rivista – consultabile online all’indirizzo mag.wplavori.com e scaricabile in pdf – presenta temi legati ai marchi e alla ricerca di WP, la cultura, la fotografia, i fumetti e le illustrazioni, i designer, il cibo, manifestazioni come il ciclismo dell’Eroica fino a luoghi che rivestono un’attenzione particolare per WP.

L’idea alla base non è solo quella di comunicare i brand collegati all’azienda, ma anche di raccontare l’insieme di valori, ricerca e passioni che compongono l’universo di WP Lavori in Corso da ormai 30 anni.

In questo primo numero spazio alla designer di Amapola Elena Hurtado, al director di Beams+ Shinsuke Nakada, ai ricercatori di WP, al racconto degli spazi e delle campagne Woolrich, al nuovo marchio entrato nel portafoglio WP Baracuta, alla passione per la moto di Steve McQueen e alla nuova WP Store Radio.

Altro elemento di innovazione del WP Mag è la multimedialità: leggere il magazine è, infatti, un’esperienza che riguarda non solo la lettura, ma anche la visione di filmati in alta qualità e di immagini, la possibilità di guardare e acquistare i prodotti del portafoglio WP sullo Store online.

Il primo numero del WP Mag, presentato in italiano e in inglese, si divide in diverse sezioni come Passion, World e Selected, oltre a uno spazio dedicato ai brand in portafoglio.

La comunicazione di WP si evolve così insieme al suo pubblico, curioso e con un desiderio di approfondire temi e argomenti mai banali, legati all’arte, alla fotografia, alla ricerca, passioni che da sempre contraddistinguono WP.

WP Lavori in Corso conferma nell’anno del suo 30° anniversario le sue passioni e i suoi valori, scegliendo un nuovo modo di comunicarle.

mag.wplavori.com