Marchi di ricerca: Hudson

Fondato nel 1990, il suo motto è Good shoes for good people”, Hudson è il marchio inglese di qualità alta e prezzo accessibile che, partendo da una linea per uomo, ha ampliato nel 2008 la sua offerta con una linea femminile e giovane.

Ogni scarpa Hudson, disponibile in tutti i WP Store per questa stagione estiva, è caratterizzata da un dettaglio scoperto in un angolo del mondo e reso unico da alcune rifiniture a mano, con un gusto contemporaneo o con una riscoperta dal sapore vintage.

Marchi di ricerca: Macon & Lesquoy


Due creatrici francesi hanno riadattato al gusto di oggi, con ironia e fantasia, il ricamo. Piccoli oggetti, serie limitata, grande attenzione per il dettaglio. Con questo spirito le due ragazze di Macon&Lequoy, Marie Macon et Anne-Laure Lesquoy, hanno portato il loro stile di spille, collane e fasce per capelli ricamate a mano, all’attenzione degli addetti ai lavori.

Ispirati della precisione e della qualità dei ricami militari, questi gioielli portano un tocco di ironia ad ogni look.

Il laboratorio nasce nel 2009 con la naturale capacità di unire qualità e humour, sperimentazione e fantasia per sviluppare le proprie idee. Gli oggetti creati dalla coppia sono caratterizzati da leggerezza, eleganza e delicatezza. Vi aspettano nei WP Store.

Marchi di ricerca: BAGSINPROGRESS

Forme semplici, lunga durata e attenzione vera ai dettagli sono le caratteristiche che un prodotto BAGSINPROGRESS deve avere. Il brand di New York, disponibile nei WP Store, nasce per gente moderna con vite impegnate e si dice “ispirato a New York”: tutti gli aspetti della pianificazione e del design, infatti, iniziano nella grande mela, in equilibrio tra ricercatezza e semplicità, ideati meticolosamente per dimensione, materiali e dettagli funzionali.

Marchi di Ricerca: Exquisite J

Foto WP Store Padova

I pezzi della collezione “Exquisite J” sono dettati da uno stile contemporaneo e dall’uso di materiali naturali, morbidi, femminili, uniti dalla sensibilità dei suoi creatori per i dettagli.

Giancarlo Ferrari, artista diplomato all’Accademia di Belle Arti, e Francesco Bonamano, laureato in architettura al Politecnico di Milano, si incontrano nel 1993 a Milano e danno vita a questo marchio con l’obiettivo di proporre un alto grado di artigianalità, creatività e colore.

Marchi di ricerca: Mathias Chaize

Ha cominciato 15 anni fa come free lance per brand come Junko Shimada, Gaspard Yurkievich, Claudie Pierlot, Agnès B e APC. Durante l’estate del 2008 un viaggio a Bali e il contatto con gli artigiani locali e la creazione del suo “atelier de création”, ispirato dalla sua sensibilità e semplicità. E’ Mathias Chaize, designer di gioielli, presente nella sezione dei marchi di ricerca.

Amante della natura e di uno stile molto sobrio, Mathias è un vero artigiano e crede nell’importanza della manifattura. Tutte le sue creazioni rispettano le tradizioni locali con pezzi unici, in cui l’argento ricopre spesso un aspetto centrale.

L’oro, il legno e le pietre preziose come il rubino, lo smeraldo, lo zaffiro, il diamante o il turchese sono piccoli tocchi che aggiungono vitalità alle sue creazioni. I monili sono assemblati su fili di lino, cotone o seta e disponibili in molti colori.

Marchi di ricerca: Riding High

Con la SS13 arriva nei WP Store anche la collezione di Riding High, il brand giapponese famoso per i suoi capi dalle caratteristiche e dai tessuti distintivi e dalla sua nascita specializzato nello stile Americano cut&sew, ottenuto tramite un’attenta scelta dei filati, l’utilizzo di speciali macchine da maglieria (macchine vintage e loopwheel) e una particolare predilezione per il grigio mélange.

I prodotti Riding High sono contraddistinti dalla fusione di richiami vintage ed elementi moderni, diventando così l’espressione del vero made in Japan scaturito dall’abilità dell’artigianato giapponese.

L’artefice dietro il successo di Riding High è il designer Shindai Usuki che parte prima come shop assistant presso “UNIVERSAL SHOP”, un IVY shop, ovvero un negozio la cui collezione è ispirata agli IVY League Colleges Americani. La sua carriera di stilista comincia tuttavia in un fashion office dove disegna e crea svariate nuove linee. Nel 1997 decide di diventare libero professionista, lavorando come fashion designer freelance. Due anni dopo, vi è il debutto del suo marchio, Riding High, al quale segue l’apertura di un negozio monomarca a Tokyo.

La nuova collezione presente è ancora una volta basata sullo stile americano standard, e punta ad un cut&sew rinnovato e riproposto in sempre nuove varianti, fortemente incentrata sulla qualità dei materiali, pone estrema cura nei dettagli e nelle sfumature dei colori.

Riding High vi attende nei WP Store.